Visualizzazioni totali

venerdì 26 aprile 2013

Il ragazzo della carta (igienica)

THE PAPER BOY
 di Lee Daniels
USA, 2012
con Nicole Kidman, Zac Efron, Matthew McConaughey, John Cusack, Macy Gray


USCITA ITALIANA: non prevista
Se ti piace guard anche: Pelle di serpente, Pazzi in Alabama
TRAMA
Una domestica racconta un doppio fatto di cronaca avvenuto nella città in cui lavorava: un omicidio commesso da un uomo di cui si innamora una donna che chiede a due giornalisti di provare l'innocenza dell'assassino che ha conosciuto tramite corrispondenza epistolare.
Uno dei giornalisti ha come fratello minore un adolescente pompato che ha come unica amica questa domestica..
RECENSIONE
Dopo l'acclamato Precious, Lee Daniels torna con un film a tinte forti che finisce per essere un concentrato di trash all'ennesima potenza. 
I toni sono bollenti, come le temperature del profondo sud dove si svolgono i fatti. Tra razzismo, violenza, sesso e tanto caldo, i fatti sono racconti dalla domestica che lavorava presso la famiglia in cui lavorava. 
Ma le lungaggini dei racconti della donna annoiano e fin dai primi momenti non si comprende perché questa storia dovrebbere interessare a qualcuno.
L'unico motivo di interesse è capire perché l'unico uomo che una bambola come Nicole Kidman possa sposare è un prigioniero misogino, brutto, sporco e cattivo, condannato per omicidio. A tale mistero il film ovviamente non darà risposta. 
Misterioso anche il bambolo gonfiato Zac Efron che può amare solo la matura bambola gonfiata citata prima.
Insomma il film è volutamente e sfacciatamente esagerato e inverosimile, pur con una confezione all'apparenza seria di film d'inchiesta.
Stupisce la generosità e il coraggio degli interpreti: un imbruttito e ripugnante Jack Cusack, Matthew MacConaughey come al solito con le chiappe all'aria e alle prese con un personaggio indubbiamente difficile, Zac Efron perennemente in mutande e Nicole Kidman che urina sul povero Efron e "mima" un rapporto sessuale in prigione. A sorpresa, la migliore dle gruppo e l'unica che si salva la faccia è Macy Gray, che un tempo era nota come cantante.
Come la maggior parte degli ultimi film dell'ex divina Nicole Kidman la domanda resta sempre: perché Nicole? 
P.S. Il film è uscita l'anno scorso in USA e in Francia ma per l'Italia non sembra prevista alcuna distribuzione per il momento.
VOTO: 4

3 commenti:

  1. Certo fa impressione la Kidman in queste foto...

    RispondiElimina
  2. a quanto pare ho fatto bene a evitarlo.
    fin'ora..

    RispondiElimina