Visualizzazioni totali

domenica 9 dicembre 2012

Prepariamoci al 21 dicembre: ecco il film consigliato dai Maya



TAKE SHELTER
di Jeff Nichols
USA, 2011
con Michale Shannon, Jessica Chastain
 Genere: apocalittico
 
Se ti piace guarda anche: Melancholia, Donnie Darko, 2012, E venne il giorno
TRAMA
Un uomo comincia ad avere degli apocalittici incubi notturni che lo spingono a modificare il proprio modo di vivere e a convincersi che un terribile tornado si sta abbattendo sulla terra.
La moglie, nonostante tutto, cerca di credergli.

RECENSIONE
Una vita tranquilla, tranquillissima, improvvisamente turbata da inspiegabili incubi notturni: lo spettatore si fa presto coinvolgere da questo protagonista silenzioso e ordinario dal subconscio incontrollabile. Gli incubi spettacolari e pieni di tensione si alternano a scene di vita quotidiane ordinarie scritte, interpretate e girate benissimo.
Passato nel 2011 per il Sundance e poi per Cannes, dove ha vinto tre premi tra cui il Gran Premio della Settimana Internazionale della Critica, in Italia è arrivato in sordina solo nell’estate 2012.
Visto che il 21 dicembre 2012 è alle porte è meglio prepararsi guardando questo film che riesce ad essere apocalittico sfuggendo ai canoni di cinema catastrofico e fantascientifico.
Una sfida e un traguardo eccezionale ottenuto dal giovanissimo Jeff Nichols, contestato presidente della giuria dell’ultimo famigerato festival del cinema di Roma.
Grandi interpretazioni del protagonista Michael Shannon (candidato all’Oscar per Revolutionary Road) e di Jessica Chastain, sempre perfetta nel ruolo “mogliettina americana” (The tree of life, The Help) e sceneggiatura precisa e senza sbavature ne sono i punti di forza, ma pure l’ottima fotografia e le bellissime musiche permettono a questo piccolo grande film di raggiungere vette di ottimo cinema.
Guardatelo prima che sia troppo tardi.
VOTO: 8,5

10 commenti:

  1. certo che michael shannon in questo film è più paranoico dei maya :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) non l'ho mai visto allegro del resto, in nessun film

      Elimina
    2. Shannon ormai sa fare il 'matto' come nessun'altro... potrebbe diventare il nuovo Jack Nicholson! In ogni caso è un grandissimo attore.

      Elimina
    3. Spero che questa sua grande capacità non diventi però un limite per lui!

      Elimina
  2. Si forse a Bug era ancora più paranoico:-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che in una top 10 dei personaggi più paranoici degli ultimi anni Shannon potrebbe occupare diverse posizioni!

      Elimina
  3. Grande Shannon, e grandissimo film! Sono contento che ti sia piaciuto!

    RispondiElimina
  4. una vera bomba, semplice, diretto e fortissimo! epocale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ben detto: semplice ma fortissimo. Con poca roba il regista ha saputo fare un grande film

      Elimina